Bio - Tiziana Tommasi
44
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-44,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,transparent_content,qode-theme-ver-17.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive
me

Tiziana. 27 anni. Illustratrice.

Tiziana nasce ad Asola nel 1991 e vive a Gazoldo degli Ippoliti, entrambe cittadine immerse nella campagna mantovana.

 

Dopo aver frequentato il Liceo d’Arte, che le ha fornito i primi rudimenti di grafica, riesce a essere ammessa all’Accademia di Belle Arti di Bologna, indirizzo di Fumetto e Illustrazione, dal quale si laureerà con le tesi “Son Goku: la scimmia oltre il limite” e “il Regno di Goku” lavorando con i relatori rispettivi Massimiliano De Giovanni e Otto Gabos.

 

Durante il percorso accademico parteciperà alla mostra “Pallottole Vaganti” ad Ozzano dell’Emilia con le proprie tavole tratte da uno dei racconti di cronaca nera del suddetto libro, e verrà selezionata per la realizzazione della cartolina di campagna contro l’alcolismo della zona di San Vitale, Bologna. Al di fuori dell’accademia, lavora come grafico freelance, realizzando volantini, manifesti e loghi per il centro Zero50, Ce la faremo e Viridiana.

 

Nel 2018, durante il servizio civile, realizza molti lavori di grafica per il comune di Gazoldo, la Biblioteca comunale e il Museo di Arte Moderna per cui realizza, di particolare rilevanza, i manifesti e il libretto della mostra di Antonio Borghi, artista di fama internazionale. Sempre interessata al costante aggiornamento, al momento si è iscritta al corso di Colorazione digitale tenuto dalla Scuola Internazionale di Comics di Reggio Emilia.